Buonanotte a chi non riesce a capire dove sbaglia.

Buonanotte a chi non riesce a capire dove sbaglia.
Cerca di essere simpatico ed ironico quanto basta.
È sensibile e partecipe.
Prova ad essere intelligente e a capire anche le emozioni e le idee degli altri.
Si dimostra accattivante e sensuale.
Esplica sottilmente la propria passione.
Gioca.
Parla.
E soprattutto pensa a ciò che fa.
E nonostante gli sforzi e la trasparenza e la semplicità, non riesce ad essere amato abbastanza.
Quella persona sembra non accorgersi di noi.
Eppure lo sa che esistiamo.
Sappiamo che in qualche maniera ci apprezza e forse ci vuole anche bene, pur se non ce lo vuole dire.
Ma perché cavolo non si innamora di noi?
Buonanotte a chi ogni sera, ogni notte, ogni mattino, ogni santissimo giorno, continua a chiedersi perché.