Buongiorno a chi si sente cadere.

Buongiorno a chi si sente cadere.
A chi riesce a non farlo.
A chi abbandona le resistenze e lo fa.
A chi non ce l’ha fatta a resistere.
A chi per un po’ vuole stare lì per terra.
A chi aspetta di riprendere le forze.
A chi si rialzerà.
A chi l’amore lo ha messo ko.
A chi si è innamorato e si è perso.
A chi ha bisogno di mettere a posto il cuore.
A chi lo sta curando.
A chi tra poco sarà come nuovo.
Ancora una volta.

Rugiada e Aurora